Notte di furti a Nereto. Rubata anche una vettura poi ritrovata

Nereto. Diverse auto “visitate” nel corso della notte. Mezzi sui quali sono stati rotti i finestrini e asportati alcuni oggetti. Rubata anche una vettura in sosta, una Mini Cooper, poi ritrovata nel corso della giornata dai carabinieri.

 

Quella scorsa è stata una notte di scorribande a Nereto dove ignoti (testimonianze parlano di due persone munite di zaino aggirarsi a piedi in alcune vie della cittadina), in una classica notte deserta da coronavirus, hanno dato vita ad una serie di azioni predatorie. In particolar modo sulle automobili in sosta, ma tentando anche di introdursi in alcune abitazioni. Sui vari episodi stanno indagando i carabinieri della stazione di Nereto, anche attraverso la visione delle telecamere pubbliche e private disseminate nella cittadina.

In serata la situazione è stata commentata dal sindaco Daniele Laurenzi.

“Invito la cittadinanza a segnalare persone o situazioni sospette soprattutto nelle ore notturne chiamando il 112”, ricorda Laurenzi.

“In questo momento delicato, non solo per il virus, le forze dell’ordine stanno intensificando servizi notturni volti alla prevenzione e repressione di questi reati.

L’amministrazione comunale potenzierà la videosorveglianza così come già programmato installando, subito, nuovi e più sofisticati dispositivi partendo da tutti gli ingressi del paese. Dobbiamo quanto più possibile conoscere chi entra a Nereto. Seguiranno eventuali ulteriori misure per garantire il monitoraggio continuo del territorio”.

 

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.