Montorio, ustionata mentre accende stufa al kerosene: donna gravissima

Una donna di 79 anni, N.R., è ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Mazzini di Teramo dopo aver riportato ustioni di secondo e terzo grado sull’80% del corpo.

L’episodio è avvenuto in contrada Torrito poco prima delle 15.

A quanto si apprende, la donna stava cercando di accedere una stufa al kerosene quando le fiamme l’avrebbero investita per cause in corso di accertamento.

Sul posto la Croce Bianca di Montorio al Vomano e l’automedica di Teramo, oltre a vigili del fuoco e carabinieri.