-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Martinsicuro, rotatoria pericolosa: completati interventi dell’Anas

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 14 Gennaio 2022 @ 19:01

Martinsicuro. Importanti accorgimenti per rendere più visibile, e dunque più sicura, una delle rotatorie della statale 16 presenti sul territorio di Martinsicuro.

 

Nello specifico la prima che si incontra in direzione nord e che favorisce l’innesto con via delle Messi. Negli ultimi giorni l’Anas, infatti, ha perfezionato delle opere dopo le sollecitazioni arrivate da più parti, di rendere più sicuro lo snodo viario, a partire dal sindaco di Martinsicuro Massimo Vagnoni. D’altro canto erano sotto gli occhi di tutti gli incidenti a ripetizione che si sono verificati in quel tratto, con diverse vetture finite nel fossato sottostante.

La corsia ad elevato indice di pericolosità è quella in direzione nord, visto che non è perfettamente simmetrica rispetto alla carreggiata.

Se non la si conosce o la si affronta ad alta velocità gli automobilisti corrono il rischio di finire nell’area sottostante dove insiste un’azienda che produce scale in alluminio. Gli operai dell’Anas hanno posizionato nella corsia verso nord dei lampeggianti a distanza dalla rotatoria e incrementato la segnaletica orizzontale e verticale. Posizionati anche dei cordoli, bassi muretti, a circoscrivere la rotatoria così come l’incrocio. Dopo gli ultimi incidenti, dunque, il sindaco ha scritto all’Anas che ha ultimato una serie di opere in una rotatoria, che sin dalla sua realizzazione ha sollevato proteste per la sua pericolosità, acuite anche da una serie di incidenti per fortuna senza particolari conseguenze per gli automobilisti. Qualcuno aveva anche ipotizzato di eliminarla: opzione non praticabile con l’Anas che ha deciso di rendere la rotonda più visibile soprattutto in orari notturni.

 

 

 

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate