6.5 C
Abruzzo
sabato, Agosto 13, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoMartinsicuro, investimenti per 700mila euro nella variazione di bilancio VIDEO

Martinsicuro, investimenti per 700mila euro nella variazione di bilancio VIDEO

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 1 Agosto 2018 @ 12:44

Martinsicuro. Approvata nell’ultima seduta del consiglio comunale, la prima manovra di bilancio del valore complessivo di circa 700.000 euro.

 

Si tratta di una manovra di tipo espansivo, dedicata agli investimenti sul territorio ed alla copertura di spese relative al trasporto scolastico, all’attivazione del tempo pieno e al piano di zona dell’Unione dei Comuni.

 

Per quanto concerne i lavori pubblici, sono previsti investimenti per 245mila euro per la sistemazione della linea delle acque bianche in via Tevere, Tagliamento e Vicenza.

Ulteriori 200mila euro, invece saranno destinati al miglioramento dei campi sportivi di Martinsicuro e Villa Rosa e il palazzetto dello sport di Martinsicuro.

 

 

Contestualmente sono stati inseriti i proventi derivanti da sanzioni al codice della strada per complessivi 138.000 euro circa, destinati per una quota di circa il 55% al miglioramento della sicurezza e alla manutenzione delle strade cittadine.

 

Si prevedono, inoltre, nuove entrate per complessivi 120.000 euro circa, coperte per ben il 78% circa attraverso fondi provenienti da finanziamenti regionali e finanziamenti privati e quindi senza pesare sulle entrate interne e sulle tasche dei cittadini di Martinsicuro e Villa Rosa” dichiarano il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, e l’Assessore al Bilancio, Alduino Tommolini, a nome dell’Amministrazione comunale.

 

In particolare – proseguono gli Amministratori truentini – sul fronte dei finanziamenti regionali sono stati ottenuti 45.000 euro per il ripascimento dell’arenile, mentre sul fronte dei finanziamenti privati sono entrate nelle casse dell’Ente, record storico per il nostro Comune, somme a sostegno delle manifestazioni e iniziative turistiche per ben 49.000 euro circa. Un sentito grazie va quindi ad operatori turistici ed economici del nostro territorio per lo spirito di collaborazione e per l’importante supporto economico a servizio  del nostro territorio”.

 

Una collaborazione pubblico-privato che, unitamente alla costante attività  di reperimento fondi dall’esterno, dovrà portare il nostro Comune a finanziare gran parte delle iniziative turistiche e degli interventi strutturali incidendo il meno possibile sui fondi di bilancio corrente; così come accaduto con la recentissima aggiudicazione da parte della nostra Amministrazione della consistente cifra di 750.000 euro circa di fondi regionali per la realizzazione e l’adeguamento della pista ciclabile” concludono Vagnoni e Tommolini.

 

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'