Martinsicuro, i parcheggi a pagamento partono il 1 luglio: le tariffe

Martinsicuro. La giunta comunale, negli ultimi giorni, ha deliberato la riproposizione, durante il periodo estivo, dell’istituzione delle strisce blu sul lungomare di Martinsicuro e Villa Rosa.

 

Modalità di pagamento, tariffe e forme di agevolazione, restano inalterate rispetto a quanto previsto nel 2019. L’unica variante, dettata dai termini differiti dell’avvio della stagione estiva, riguarda il periodo di attivazione delle strisce blu che viene differito al 1 luglio e andrà avanti fino al 15 settembre.

I parcheggi a pagamento saranno in vigore sul lungomare nel tratto compreso tra via Filzi (Villa Rosa) e Silone (Martinsicuro) e riguardano anche le rotonde collocate in corrispondenza con via Capri e e via dei Pini, compresa anche l’area di sosta di via Leopardi (lato sud).

Orari. Il periodo, come detto, va dal 1 luglio al 15 settembre tutti i giorni della settimana dalle ore 8 alle ore 20. La tariffa orario è di 0,60 centesimi, non frazionabile per la prima ora, mentre il costo giornaliero è di 4 euro. Nella stessa delibera, l’esecutivo ha fissato anche le forme di abbonamento: settimanale 15 euro, mensile 50 euro, mentre per i veicoli intestati a residenti del Comune di Martinsicuro e ai titolari di attività localizzare sul lungomare, sono previste forme di agevolazione.

 

Il costo della sosta mensile è fissato in 35 euro, mentre per tutta la stagione la spesa sale a 70 euro. Il servizio, come da prassi, sarà affidato ad una ditta esterna attraverso un bando di gara che prevede per l’Ente una spesa massima di 40mila euro più Iva.