venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoMaltempo, allagamenti su tutta la costa: con auto bloccate nei sottopassi

Maltempo, allagamenti su tutta la costa: con auto bloccate nei sottopassi

Giulianova. Oltre venti gli interventi effettuati dai vigili del fuoco di Teramo durante la giornata di oggi a causa del nubifragio che ha interessato ampie aree del territorio provinciale.

 

Maggiormente colpito il territorio costiero, dei comuni di Giulianova, Roseto degli Abruzzi, Tortoreto, Alba Adriatica e Martinsicuro. Squadre di vigili del fuoco del Comando di Teramo e dei distaccamenti di Roseto degli Abruzzi e Nereto sono intervenute per effettuare prosciugamenti di sottopassi e scantinati e rimuovere rami ed alberi caduti su strade pubbliche. Diversi sottopassi si sono allagati a Giulianova, Roseto, Cologna e Martinsicuro.

A Giulianova si sono accumulati quasi tre metri d’acqua nel sottopasso di via Salerno in cui è rimasta bloccata una Mini con una donna e un bambino a bordo che sono usciti dall’auto prima che venisse sommersa dall’acqua. Sempre a Giulianova nel sottopasso di via Lepanto è rimasta una BMW mentre nella zona industriale di Colleranesco sono rimasti bloccati un camioncino adibito al trasporto di derrate alimentari ed una Lancia Y.

Nel sottopasso della zona nord di Martinsicuro è rimasta bloccata una Mercedes Classe A con all’interno una persona. Una squadra del Comando di Teramo è intervenuta in via Tancredi a Giulianova per rimuovere un grosso albero caduto a causa del maltempo.

 

Giulianova. Dal meteo radar della Protezione civile emerge, in maniera chiara, che sulla cittadina di Giulianova nelle ultime sei ore si è concentrata la più alta concentrazione sul territorio. Se solo due 2 ore dal termine dalla pioggia, la città non si è allagata e quasi tutti i sottopassi sono stati liberati. In mattinata, prima delle 10 erano stati già aperti tutti i canali a mare.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES