martedì, Gennaio 31, 2023
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoLavori pubblici a Silvi: "proseguono nonostante le difficoltà"

Lavori pubblici a Silvi: “proseguono nonostante le difficoltà”

I lavori pubblici nei diversi cantieri aperti sul territorio comunale procedono nonostante i problemi che le ditte appaltatrici incontrano sul loro cammino.

A Silvi Paese il ritardo dei lavori di contenimento in atto sulla scarpata meridionale sono ripresi dopo un periodo di sosta forzata per la difficoltà di approvvigionamento dei materiali ed ora vanno avanti nel rispetto del cronoprogramma fissato dalla direzione dei lavori. La ditta appaltatrice, comunque, sta recuperando il tempo perduto e conta di riconsegnare l’opera ultimata nel giro di qualche mese. Per quanto riguarda gli interventi previsti sulla loggia e negli archi, per i quali è prevista la ristrutturazione e la messa in sicurezza, per l’apertura del cantiere manca solo la firma del contratto. Qualche intoppo persiste per l’avvio dei lavori di realizzazione della passeggiata a mare che dovrebbero, in ogni caso, iniziare a breve. Completato, invece, il Centro di Raccolta di Piane Maglierici dove manca solo il collaudo.

“E stato sempre difficile portare avanti con regolarità i lavori di realizzazione di opere pubbliche – ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppina Di Giovanni – ma negli ultimi anni è diventata una vera e propria impresa. Le cause del peggioramento sono note: i costi dei materiali che variano ad horas, le difficoltà di approvvigionamento e la carenza di personale qualificato reperibile nel mercato del lavoro ne sono solo alcune. L’amministrazione comunale sa bene che i cittadini non sempre possono capire e comprendere le ragioni dei ritardi, quasi sempre non dipendenti da inadempienze o inefficienze, anche perché c’è chi su queste situazioni specula per motivi politici e non solo. I nostri uffici, che sono quelli che hanno la competenza, la responsabilità della progettazione, realizzazione e direzione dei lavori, ce la stanno mettendo tutta anche per sopperire alla cronica carenza di personale. Per questo motivo – ha aggiunto l’assessore Di Giovanni – ringrazio tutti i componenti dello staff tecnico e amministrativo dell’assessorato per l’impegno e la loro professionalità”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES