-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Il Santuario di San Gabriele ospita il Giubileo degli artisti e delle famiglie

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 21 Ottobre 2021 @ 16:48

Isola del Gran Sasso. Due giornate di festa al Santuario di San Gabriele: una dedicata al connubio tra arte e giovani, l’altra al mondo della famiglia. Il 23 e il 24 ottobre si terranno infatti il Giubileo degli Artisti, dal titolo “Arte dei giovani e arte di Dio. Con San Gabriele in cammino verso Dio”, e il Giubileo delle Famiglie sul tema “Famiglia Via di Santità”.

Sabato 23 ottobre – Giubileo degli Artisti

Nel mattino di sabato 23 ottobre tutti gli studenti delle scuole a indirizzo artistico del territorio saranno chiamati a partecipare al Giubileo degli Artisti, indetto in occasione delle celebrazioni per il centenario del Santo Patrono d’Abruzzo e della gioventù.
Il programma si aprirà nel mattino con i saluti del Vescovo di Teramo-Atri Lorenzo Leuzzi e proseguirà con due interventi. Il primo, del Maestro Federico Paci, vice direttore del Conservatorio “Gaetano Braga” di Teramo, verterà sul tema “Con San Gabriele verso una nuova definizione di arte per i giovani”. Il secondo, a cura del Rettore del Santuario di San Gabriele, Padre Dario Di Giosia, sarà una disamina sul tema “San Gabriele come modello per l’arte dei giovani”.
A seguire un momento di musica dal vivo, con l’esecuzione di tre brani per chitarra (due dei quali per chitarra solista e uno in trio) da parte dei giovani e talentuosi Filippo Del Piccolo, Luigi Di Nanna e Stefano Messina.
Il terzo spazio del mattino sarà dedicato al dibattito con i giovani, invitati a riflettere su “Cosa vogliamo e cosa intendiamo per Arte. San Gabriele come un modello”.
Il Giubileo degli artisti si concluderà con la Celebrazione Eucaristica presieduta da Monsignor Leuzzi e l’attraversamento della Porta Santa.

Domenica 24 ottobre – Giubileo delle Famiglie

Sempre nell’ambito delle celebrazioni per il centenario della canonizzazione di San Gabriele – mamme e papà, figli e nonni, sono tutti invitati al Giubileo delle Famiglie, dal titolo “Famiglia Via di Santità”. Non solo uno slogan, quest’ultimo, ma un vero e proprio programma di vita. La giornata prevede una ricca serie di attività a partire dalle ore dieci del mattino. Dopo l’accoglienza e la benedizione del Vescovo della diocesi di Teramo-Atri Lorenzo Leuzzi (che nell’occasione consegnerà alle famiglie il suo nuovo scritto intitolato “L’amore coniugale nel cambiamento d’epoca. Verso il X Incontro Mondiale delle Famiglie”) la mattinata si aprirà con un intervento del Presidente Nazionale del Forum delle Associazioni Familiari, Gigi De Palo, sul tema “Famiglia oggi: ben-essere della società”. A seguire si potrà ascoltare un racconto a più voci con la partecipazione dell’Orchestra dei ragazzi senior della diocesi dei Marsi: una formazione orchestrale di ragazzi d’età compresa tra i 14 e i 19 anni, sorta con finalità sociali e artistiche. A mezzogiorno Monsignor Emidio Cipollone, Arcivescovo di Lanciano-Ortona e Delegato Regionale della Conferenza Episcopale Abruzzese-Molisana per la Pastorale della Famiglia, presiederà la Celebrazione Eucaristica. Nel pomeriggio il passaggio attraverso la Porta Santa e la visita al Santuario.
Ospite d’eccezione del Giubileo delle Famiglie sarà Giovanni Scifoni: attore, scrittore, drammaturgo, regista teatrale e conduttore televisivo (noto al grande pubblico per aver partecipato a numerose fiction e serie tv, su tutte la fortunata serie “Doc nelle tue mani”) ma soprattutto uomo di fede che, attraverso la sua arte, ha ideato una forma di evangelizzazione. Scifoni sarà a San Gabriele con il suo spettacolo “Anche i santi hanno i brufoli”, racconto giullaresco dove l’autore, accompagnato dagli strumenti di Davide Vaccari e Maurizio Picchiò, prende in prestito le vite e le opere di quattro grandi personaggi (San Giovanni Bosco, Sant’Agostino, San Giovanni di Dio e Santa Francesca Romana) per portare nelle nostre case la vita dei Santi e la santità del quotidiano nella vita familiare.

Gli eventi si svolgeranno nel rispetto delle normative anti Covid-19.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate