-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, mamma e figlia scoperte a rubare vestiti picchiano la commerciante

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 22 Ottobre 2021 @ 17:58

Giulianova. Nella serata di ieri due donne di origine marocchina, madre e figlia, sono entrate in un negozio, a Giulianova lido, impossessandosi di alcuni capi di abbigliamento, cercando poi di allontanarsi senza pagare il dovuto.

La titolare della merceria si è però accorta dei movimenti sospetti delle due donne, ed ha cercato di fermarle mentre si accingevano ad uscire dal locale. Le ladre hanno però reagito violentemente, graffiando ad un polso la proprietaria del negozio e spintonandola fino a farla cadere per terra, per poi fuggire indisturbate.

L’immediato intervento di una pattuglia del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Giulianova presente in zona ha consentito di rintracciare e bloccare le due donne, che quindi sono poi state accompagnate in caserma per tutti gli accertamenti sulla vicenda, al termine dei quali sono state denunciate alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo per rapina impropria.

La refurtiva è stata restituita alla proprietaria del negozio, la quale si è fatta medicare sul posto, dai sanitari del 118, le ferite riportate nella colluttazione con le due donne.

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate