-- HEADER MASTHEAD DESK 2 --
-- HEADER MASTHEAD MOB 1 --

Giulianova, ecco come raccogliere le olive sui terreni comunali

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: venerdì, 24 Settembre 2021 @ 16:19

Giulianova. Gli Uffici comunali rendono noto che i cittadini residenti a Giulianova che vogliano raccogliere i frutti degli alberi di ulivo presenti nelle aree pubbliche del Comune, possono presentare richiesta di autorizzazione al Servizio Ambiente della IV Area entro il prossimo 15 ottobre.

Le istanze, da compilare su apposito modulo, vanno presentate all’Ufficio Protocollo e devono riportare i dati anagrafici, il recapito telefonico e la situazione lavorativa del richiedente, oltre all’ubicazione delle piante di ulivo di cui si chiede di raccogliere i frutti. Le domande, comprese quelle acquisite antecedentemente all’attuale disposizione, saranno istruite secondo l’ordine di arrivo.

Il Comune si riserva l’insindacabile potere di concedere o negare l’autorizzazione. Le attività di raccolta delle olive possono essere condotte solo dopo l’assenso del Servizio Ambiente, nel rispetto della normativa vigente e delle prescrizioni contenute nell’avviso pubblico, consultabile sul sito istituzionale. La raccolta di frutti è prevista nel “Regolamento comunale per la gestione e la manutenzione del verde pubblico su aree di proprietà comunale”.

L’amministrazione dà volentieri seguito a quelle disposizioni, dal momento che il Comune non ha la possibilità di raccogliere tali frutti e, soprattutto, di salvaguardare gli esemplari di ulivo da attività illecite di prelievo da parte di ignoti, spesso a discapito della tutela dell’esemplare. Gli ulivi possono invece essere valorizzati con la raccolta e diventare una risorsa per i cittadini. Non a caso, l’Area competente ha ricevuto numerose sollecitazioni da parte di residenti perché fosse prevista la possibilità di rilascio di una specifica autorizzazione alla raccolta delle olive.

 

-- ALTRE NEWS --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate

-- AD 2 --