lunedì, Ottobre 3, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoGiovanissimo delfino spiaggiato sulle rive dell'Amp Cerrano FOTO

Giovanissimo delfino spiaggiato sulle rive dell’Amp Cerrano FOTO

Un giovanissimo di Tursiope (cetaceo) femmina, di soli 114 cm di lunghezza totale è stato rinvenuto ieri sulla spiaggia dell’Area Marina Protetta Torre Cerrano.

All’arrivo degli esperti del Centro Studi Cetacei di Pescara, allertati dalla Guardia Costiera, dall’Ufficio Locale Marittimo di Silvi, purtroppo il lattante era già morto.

L’associazione per lo studio dei mammiferi ha fatto sapere che sono in corso le indagini sulla causa del decesso, ma è stato subito appurato che la piccola era appena nata e non si era mai nutrita.

“Ipotizziamo che sia accaduto qualcosa di grave alla madre al momento del parto, poiché le cure parentali in questa specie, come in tutti i Cetacei, sono attente ed incessanti. In un caso del genere purtroppo il neonato non ha alcuna possibilità di sopravvivenza, perché il nutrimento e le attenzioni materne sono insostituibili”, scrive il Centro Studi Cetacei.

“Desideriamo comunque ringraziare il personale della Guardia Costiera, dei Servizi Veterinari ASL e dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Abruzzo e Molise per la celerità e l’efficienza nell’intervento. Grazie anche a tutti coloro che, presenti sul posto, hanno tentato il disperato soccorso nell’attesa del nostro arrivo. È doveroso tuttavia ricordare che lo spiaggiamento di un Cetaceo o di una tartaruga è un evento che va gestito da personale specializzato, per la sicurezza e la salute tanto umana, quanto animale”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES