Fondi Cipe per l’edilizia popolare: finanziati anche 14 interventi in provincia di Teramo

Tra i 37 interventi finanziati dal Cipe, per un importo di 11,5 milioni di euro, sono ricompresi anche immobili Ater nei comuni di Giulianova, Martinsicuro e Silvi oltre che immobili di proprietà comunale ubicati nei comuni di Campli, Civitella del Tronto, Colledara, Cortino, Crognaleto, Montorio al Vomano, Tossicia, Valle Castellana, Basciano, Martinsicuro e Penna Sant’Andrea.

 

Con l’atto di intesa, da parte del Presidente Marsilio, si conclude un faticoso iter che ha coinvolto numerosi soggetti istituzionali.

 

“I soggetti attuatori potranno ora dar via alle procedure di gara per l’individuazione dei professionisti a cui affidare la progettazione degli interventi di recupero e il successivo affidamento dei lavori. Si tratta, quindi, di un importante intervento di messa in sicurezza del patrimonio abitativo regionale che fornisce risposte concrete ai bisogni dei cittadini”, commenta il sottosegretario della giunta regionale, Umberto D’Annuntiis.