6.5 C
Abruzzo
domenica, Agosto 14, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoEstate sicura, controlli e denunce sulla costa tra Alba Adriatica, Tortoreto e...

Estate sicura, controlli e denunce sulla costa tra Alba Adriatica, Tortoreto e Martinsicuro

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 27 Giugno 2022 @ 9:47

Alba Adriatica. Cinque persone denunciate e multe, per violazioni al codice della strada per oltre 7600 euro.

 

E’ il bilancio, in cifre, di una serie di controlli sulle località costiere della Val Vibrata (Tortoreto, Alba Adriatica e Martinsicuro) nell’ambito dell’operazione Estate Sicura e che ha visto nel fine settimane impegnate una dozzina di pattuglie dei carabinieri.

Denunce. I carabinieri del nucleo radiomobile hanno fermato, ad un controllo stradale, una Citroen con a bordo tre albanesi di 30, 44 e 54 anni.

Nel corso della perquisizione veicolare, all’interno del bagagliaio, i carabinieri hanno rinvenuto una carabina ad aria compressa ragione per la quale i tre sono stati denunciati per porto d’armi in luogo pubblico in concorso.

Durante i controlli alla circolazione stradale con l’ausilio dell’etilometro, sono finiti nella rete due automobilisti alticci. In una circostanza, il conducente 49enne di Teramo è stato trovato con un tasso alcolemico di 2,07. Allo stesso non è stata ritirata la patente piochè già precedentemente revocata dalla Prefettura di Teramo. Per tale motivo è scattata la sanzione amministrativa di 5100 euro per guida senza patente, oltre al sequestro dell’autovettura Audi per la successiva confisca. Durante un altro controllo i militari hanno sorpreso alla guida un 38enne, del posto, che è stato trovato con un tasso alcolemico di 1,05. In questa caso è stata ritirata la patente di guida ed il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo per 30 giorni.
Controlli sono stati effettuati anche negli chalet.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'