giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoEstate a Pineto nel segno della ripartenza: il "grazie" dal Comune

Estate a Pineto nel segno della ripartenza: il “grazie” dal Comune

“Grazie a voi! L’estate 2022 è stata spettacolare. L’Amministrazione Comunale di Pineto esprime tutta la sua riconoscenza per il successo delle manifestazioni di questa meravigliosa stagione grazie al vostro grande impegno e l’instancabile lavoro messo in campo”.

E’ questa la frase che si può leggere negli attestati che sono stati consegnati lo scorso 28 ottobre a Pineto nel corso della cerimonia dedicata a quanti hanno lavorato per la riuscita degli eventi estivi in città.

L’Amministrazione Comunale ha voluto così esprimere gratitudine a associazioni, privati, volontari, forze dell’ordine, dipendenti, collaboratori e quanti hanno organizzato, supportato e curato gli oltre 100 eventi che da giugno a settembre si sono svolti nella cittadina adriatica. Il Sindaco Robert Verrocchio, con il consigliere con delega al Pineto Progetto Cultura, Ernesto Iezzi, alla presenza anche dell’assessora all’Ambiente e al Sociale, Marta Illuminati, hanno ricordato il valore di questa stagione che si è svolta nel segno della ripartenza dopo le dure restrizioni legate alla pandemia da Covid-19 e anche con attenzione al sociale e all’accoglienza degli oltre 400 ucraini ospitati a Pineto.

“Abbiamo voluto dedicare un momento a tutte le associazioni, ai comitati, a tutti gli organizzatori degli eventi durante la stagione 2022 – dichiara il Sindaco Verrocchio – una stagione difficile, ma importante che ha rappresentato la ripartenza dopo il covid ed è stata intensa, ricca di appuntamenti, di successi momenti dedicati ai giovani, a ogni fascia di età e per ogni gusto. Abbiamo voluto ringraziare ognuno di loro per gli sforzi messi in campo per questa grandiosa riuscita. È stata anche l’occasione per rivedersi e per anticipare la programmazione per l’estate 2023 con l’intento di approntare una prima programmazione entro la fine dell’anno, poi ci stiamo avvicinando alle festività natalizie e naturalmente ci sarà un programma vario e articolato. Quanti non sono riusciti ad esserci riceveranno comunque il riconoscimento. Relativamente al turismo quest’anno, stando ai primi dati, siamo tornati ai numeri del pre pandemia e questo trasmette speranza. A breve verrà convocato anche il tavolo del turismo e speriamo di non tornare indietro dal punto di vista dei contagi e che le cattive congiunture economiche di questo periodo possano essere superate al più presto e di poter guardare sempre avanti e con fiducia al futuro”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES