Emergenza Covid, Ricostruiamo Campli: non perdere tempo sulle scuole

Campli. “Chiediamo a Sindaco e Preside di non perdere altro tempo e che prendano provvedimenti urgenti per scongiurare la diffusione del contagio”.

 

A sottolinearlo, in una nota, è il gruppo di minoranza Ricostruiamo Campli (Maurizio Di Stefano, Simone Iampieri, Alessia Di Giovanni e Davide Cordoni) che torna a perorare la causa di uno screening nelle scuole. E questo alla luce dei riscontri del plesso di Marrocchi dove sono emersi 5 bambini positivi al tampone.

Continuiamo a sollecitare uno screening su tutta la popolazione scolastica che, visti i risultati che stanno emergendo, non è più rinviabile”, si legge nella nota, “In base alla Circolare della ASL, in presenza di casi rilevanti, come appaiono quelli accertati dalla stessa ASL nella scuola dell’infanzia di Marrocchi, occorre procedere alla chiusura temporanea del plesso scolastico.

Siamo determinati a seguire attentamente questa problematica nell’interesse della nostra comunità sempre più preoccupata da questa situazione, perchè su questo tema non ci possono essere tentennamenti o ritardi e perchè prima di tutto va garantita la salute dei bambini, degli alunni e delle loro famiglie”.