-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Diventa un libro la storia dell’ebreo internato a Civitella del Tronto

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 18 Ottobre 2021 @ 9:19

Civitella del Tronto. La vicenda della coppia tedesca, Ignaz Hain (ebreo, morto nel campo di concentramento di Mauthausen nel marzo 1945) e Margarete Wagner (cattolica, morta nell’ospedale di Giulianova nel gennaio 1945), vissuta durante la Seconda Guerra Mondiale a Civitella del Tronto, è stata pubblicata sul libro “Chroniques du désordre” per la collana Folio della casa editrice francese Gallimard.

 

Dopo l’articolo uscito sul Corriere della Sera del 6 novembre 2020, a firma del giornalista Nicola Catenaro, sul principale settimanale francese “Le Journal du dimanche” del 22 novembre veniva commentato nella rubrica “actualité Sociétè” con il titolo “La valise oubliée” a firma di Teresa Cremisi. Recentemente, tutti questi articoli usciti dal 2018, sono stati raccolti nel libro edito in Francia. Teresa Cremisi è nata ad Alessandria d’Egitto ed è stata redattrice in Italia e Francia; autrice di un romanzo dal titolo “La Triomphante”.

 

Grazie alle ricerche storiche portate avanti da Walter De Berardinis, ricercatore giuliese, hanno permesso di far conoscere al grande pubblico la vicenda di una coppia perseguitata prima dal nazismo in Germania e poi dal fascismo in Italia. Il lavoro certosino di ricostruzione dell’intera vicenda è stato reso possibile grazie alla consultazione dei documenti conservati nel Museo Nina di Civitella del Tronto diretto da Guido Scesi e dalla collaborazione di Giuseppe Graziani sulla storia del campo d’internamento di Civitella.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate