Deve scontare 1 anno di reclusione: rintracciato e arrestato a Sant’Omero

Sant’Omero, I carabinieri della stazione di Nereto, in esecuzione di un provvedimento restrittivo, hanno arrestato B.H.A. 43 anni, marocchino, residente a Teramo, ma anche aveva trovato ospitalità a casa di familiari a Sant’Omero.

 

Il nordafricano deve scontare un anno di reclusione per lesioni personali e violenza privata: vicenda accaduta a Teramo nell’aprile del 2009. Il 43enne, dopo la formalità di rito, è stato associato al carcere di Ascoli Piceno.