Covid19, ok al mercato delle erbe a Giulianova ma con disposizioni anti assembramento

Giulianova. Con la firma dell’ordinanza numero 14, il Sindaco Jwan Costantini ha disposto la riapertura parziale del mercato rionale delle erbe, ubicato in Piazza Dalla Chiesa, per le giornate di giovedì 23 e 30 aprile 2020, dalle ore 8.00 alle 14.00.

La decisione di far ripartire l’attività mercatale era stata già anticipata la scorsa settimana dal primo cittadino, in accordo con la Giunta Comunale, dopo essersi avvalso dei consigli di esperti e medici che, a titolo gratuito, hanno offerto la loro collaborazione all’Amministrazione per studiare modalità di riapertura che tutelino la salute pubblica di commercianti e cittadini.

Potranno riprendere l’attività coloro che commercializzano prodotti alimentari, già in possesso dell’autorizzazione e titolari di posteggio fisso, ed i coltivatori diretti di prodotti agricoli, ad esclusione di quei commercianti addetti alla vendita di fiori e di altri prodotti. Il mercato verrà regolamentato con il controllo degli accessi da parte degli agenti di Polizia Municipale, al fine di evitare qualsiasi assembramento. All’ingresso i volontari della Croce Rossa Italiana si occuperanno di controllare la temperatura corporea di tutti i cittadini che, potranno accedervi, solo se provvisti di mascherina e guanti.

A Coloro che verranno trovati sprovvisti, i dispositivi sanitari verranno consegnati direttamente in loco dai volontari della Protezione Civile.

“Dobbiamo ripartire ed è necessario farlo con maturità, attenendoci strettamente alle misure anti contagio – dichiara il Sindaco Jwan Costantini – abbiamo quindi deciso la riapertura del mercato delle erbe secondo precise disposizioni, organizzandola in maniera tale da evitare qualsiasi tipo assembramento”.