Covid19, a Pineto 80 cittadini positivi (18 sono minorenni)

Pineto. Il sindaco Robert Verrocchio ha comunicato il numero degli attualmente positivi al Covid19: sono 80 cittadini di Pineto, 18 dei quali minorenni (13 frequentano le scuole pinetesi).

In particolare, nell’Istituto Comprensivo, dice il sindaco, “ci sono tre classi in didattica a distanza nel plesso di Via Verona (medie) e due nel plesso di Calvano (una dell’infanzia e una della primaria). Per gli interessati sono stati attivati tutti i protocolli e sono stati posti in quarantena fino a che risulteranno negativi ai tamponi o dopo 14 giorni in assenza di sintomi, come previsto da uno specifico protocollo della Regione Abruzzo”.

I guariti nel nostro territorio sono 316, i deceduti sono stati purtroppo 7.

“Da lunedì, come sapete, anche la nostra regione è tornata in zona gialla, ma non per questo si può abbassare la guardia, i dati regionali non sono confortanti e alcuni comuni sono già stati resi zone rosse. Occorre quindi essere ancora più scrupolosi e attenti nel rispetto delle indicazioni anti-contagio che ormai conosciamo bene: distanziamento interpersonale, uso della mascherina e frequente igiene delle mani. Con queste accortezze e con i passi avanti che verranno effettuati con i vaccini presto potremmo lasciarci alle spalle questi mesi difficili e riprendere in mano le nostre vite e le nostre libertà”, ha concluso Verrocchio.