Coronavirus, messaggi fake su chat: denunciate due donne nel teramano

I carabinieri della compagnia di Teramo, diretti dal maggiore Vaglio, hanno denunciato per procurato allarme due donne, una di Montorio e l’altra di Torricella, che secondo le indagini devono rispondere di aver realizzato e poi diffuso l’audio fake sul contagiato di Torricella Sicura a fare spesa a Montorio al Vomano.

Identificazione lampo da parte dei militari che sono riusciti a risalire in breve tempo alle autrici responsabili di aver generato panico con un evento effettivamente mai avvenuto.