Civitella del Tronto, appaltati i lavori alla Fortezza per 4 milioni

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 18 Giugno 2021 @ 21:21

Civitella del Tronto. Sono stati ufficialmente aggiudicati i lavori per 4 milioni di euro ad un’impresa specializzata che si occuperà del restauro della Fortezza borbonica.

Nel luglio del 2005 la Fortezza di Civitella del Tronto faceva da cornice all’indimenticabile concerto di Franco Battiato (scomparso il 18 maggio scorso). Da allora sono passati quasi 16 anni e il baluardo più grande d’Italia (secondo d’Europa) è rimasto il museo più visitato d’Abruzzo per la sua storia e il suo fascino mozzafiato.

Con gli anni e con i diversi terremoti la Fortezza ha subito notevoli danni anche se attualmente è sicura ed accessibile al pubblico.

Per far tornare il bastione quello di un tempo sono stati stanziati 4 milioni di euro che poi sono stati bloccati per un ricorso al TAR da parte dell’Ordine degli Ingegneri e degli Architetti ai danni della Regione Abruzzo.

Successivamente, il Consiglio di Stato ha sbloccato la faccenda e ora questa ingente somma di denaro è stata assegnata ad un’impresa che si occuperà della “messa in sicurezza, del restauro e della riqualificazione” dell’intero sito.

“L’intervento proposto – si legge nella nota del Comunemira a perseguire uno sviluppo sostenibile della Fortezza Borbonica. La più grande opera svolta sulla Fortezza di Civitella del Tronto dalla sua riapertura e un’opportunità per tutto il nostro territorio!”