Castel Castagna, a Ronzano un monumento per ricordare i minatori del mondo

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 26 Luglio 2021 @ 13:36

Domenica 1 agosto 2021 verrà inaugurato a Ronzano, frazione di Castel Castagna, il monumento dedicato ai tanti cittadini italiani che lasciarono il loro paese per andare a svolgere il lavoro di minatore nel nord Europa. Contestualmente verrà inaugurata la piazza di Ronzano “Piazza delle Miniere”.

“Un tributo dovuto e necessario a quanti, donne ed uomini, lasciarono il luogo natio e gli affetti più cari alla ricerca di un futuro migliore, sacrificandosi nelle buie, umide e profonde miniere di carbone”, ha detto il sindaco Rosanna De Antoniis. “Molti perirono, altri si ammalarono, pochi fecero ritorno in patria. L’Italia grazie al sacrificio di tanti ottenne in cambio carbone necessario per l’intera nazione. Con questo monumento si è voluto creare il luogo della memoria dove annualmente poter commemorare e ricordare i minatori di tutto il mondo”.

E ancora: “Castel Castagna è orgogliosa ed onorata di poter oggi annoverare tra i propri monumenti commemorativi anche questo dedicato alla memoria dei minatori. Contestualmente si è voluto dotare la frazione di Ronzano di una piazza che accoglierà il monumento. Si ringrazia il Consorzio Bim nella persona del suo presidente Gabriele Minosse; il Sindaco di Blegny in Belgio; la comunità italiana in Belgio; tutti i cittadini di Castel Castagna”.