Bellante, Pizzii attacca: ‘il municipio è esente dal Covid?’

Bellante. “E’ in arrivo la terza ondata di contagi, ci dicono i virologi, la contagiosità aumenterà, ma nella Residenza Municipale di Bellante resta immutata da mesi solo perché il sottoscritto si è permesso di segnalarla più volte e per non darmi soddisfazione”.

Lo ha dichiarato Fabrizio Pizii, candidato alla carica di Sindaco con la lista civica “Rialziamo Bellante”, rincarando la dose “sulla non funzionalità di un solo igienizzante posto all’ingresso del Comune, non c’è nessuno che misura la temperatura e ne registra l’ingresso, la scorsa settimana mi sono recato personalmente in Comune per andare all’ Ufficio Elettorale, si entra senza un minimo controllo, poi esistono degli Uffici di serie A e degli Uffici di serie B, negli uffici di serie A Ggiustamente bisogna prendere un appuntamento per parlare con il Funzionario, negli uffici di serie B si può entrare senza prendere appuntamento, tutto questo è inaccettabile, tutti i dipendenti dovrebbero avere le mascherine FFP2”.

Pizii punzecchia anche l’attuale sindaco: “Mi può spiegare il Signor Melchiorre Giovanni che mi accusato di mettere in giro false notizie, se quella sopra mensionata è una falsa notizia?”

“un consiglio mi permetto di dare un consiglio al Signor Melchiorre Giovanni Melchiorre di dimettersi per il bene dei Bellantesi”, conclude Pizii.