-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Bandiera Blu, Alba Adriatica ci riprova dopo “l’errore” del 2021

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 17 Novembre 2021 @ 22:45

Alba Adriatica. Due date da rispettare per candidarsi, questa volta con fondate ragioni, alla conquista della Bandiera Blu.

 

Il vessillo della Fee che certifica parametri di eccellenza per la qualità delle acque di balneazione e di una serie di servizi in tema di sostenibilità ambientale, anche in ambito turistico. La prima data è quella del 18 novembre: quando vengono trasmessi i dati relativi alle acque di balneazione nell’ultimo quadriennio. Che poi è l’arco temporale utile per la classificazione delle acque di balneazione e che rappresenta un criterio discriminante per l’assegnazione della Bandiera Blu.

 

Poi entro il prossimo 18 dicembre sarà depositato l’intero plico con tutta la documentazione. Dopo le vicissitudini del 2021 (quando i dati sulla classificazione delle acque non erano stati corretti, preventivamente, dal Ministero), che avevano escluso Alba Adriatica dalla conquista della Bandiera Blu (che manca dal 2013), pur avendo tutti i parametri in regola. Ora, senza fare proclami, l’assessore all’ambiente Nicolino Colonnelli mostra fiducia per quello che appare un obiettivo che, dati alla mano, era stato centrato già nel 2021.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate