-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Avvicinare i giovani alla legalità, il progetto anche a Teramo FOTO

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 19 Maggio 2021 @ 14:28

Cerimonia di presentazione dell’agenda scolastica “Il Mio Diario”, realizzata dalla Polizia di Stato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e con il sostegno del Ministero dell’Economia e delle Finanze e dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano.

Nell’anno scolastico 2021-2022, oltre ad essere destinata a tutti gli alunni delle classi 3^, future 4^, degli istituti primari delle province di: Udine, Biella, Venezia, Genova, Pavia, Bologna, Ancona, Lucca, Rieti, Isernia, Sassari e Teramo, grazie alla collaborazione con il PON Legalità 2014 – 2020 FESR FSE, il Programma Operativo Nazionale gestito dal Ministero dell’Interno e finanziato da fondi europei, che sostiene progetti volti a favorire il rafforzamento delle condizioni di legalità per i cittadini e le imprese, verrà estesa anche a tutti gli alunni delle province di Potenza, Caserta, Bari, Crotone e Palermo, mentre in tutte le altre il Ministero dell’Istruzione ne ha previsto la distribuzione in alcuni istituti.

La novità per l’edizione 2021-2022, è l’ampio spazio dedicato ai temi della Carta Costituzionale, dello sviluppo sostenibile e della cittadinanza digitale, in linea con la neo reintrodotta materia dell’Educazione Civica nei programmi scolastici. I supereroi della legalità Vis e Musa, protagonisti del diario, racconteranno agli studenti il significato e l’importanza della Costituzione, illustrando il contenuto dei primi 12 articoli che ne costituiscono i principi fondamentali in un inserto ritagliabile. 

La consegna ufficiale dei diari agli alunni , in Provincia di Teramo, è iniziata dalla Scuola Primaria “Savini San Giuseppe” –Teramo 2, alla Gammarana e proseguirà, nei prossimi giorni, nei rimanenti Istituti Primari del teramano.

Nella mattinata odierna, nel rispetto delle norme anti- Covid, il Questore di Teramo dr. De Simone con la collaborazione dei poliziotti della Questura, coordinati dal Dirigente dell’Ufficio Prevenzione Generale, d.ssa Corvaglia, ha illustrato, agli alunni delle 3°, i temi del diario, ponendo l’accento sui problemi legati alla devianza giovanile.

Alla cerimonia hanno presenziato, oltre al Questore, il Prefetto dr. De Prisco, S.E. Mons. Leuzzi, il Dirigente del plesso scolastico Professoressa Sigismondi ed i vertici provinciali dei C.C. e della G.d.F.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate