Atri, rinnovo concessione a comunità La Torre: “Grande risultato”

Atri. “Un grande risultato per la nostra comunità atriana il rinnovo della concessione dell’immobile, di proprietà dell’ARTA (Agenzia regionale per la tutela dell’ambiente) sito in Contrada San Martino, che ospita la comunità terapeutica ‘La Torre’, rinnovo generato dall’incontro svoltosi con Maurizio Dionisio, direttore generale dell’ARTA, e dal consigliere regionale Emiliano Di Matteo (Lega), sempre tempestivo nel dare supporto e risposte alle esigenze del territorio”. Con queste parole la Presidente del Consiglio comunale di Atri Cristina Forcella, (Lega) commenta la notizia del rinnovo della concessione dell’immobile dell’Arta alla Comunità terapeutica La Torre.

“Dionisio e Di Matteo hanno prestato attenzione e sensibilità a una meritevole causa sociale che prosegue dal 1979 sul nostro territorio a opera del CLED, comitato di lotta all’emarginazione e alla droga, che aiuta coloro che hanno bisogno di affrontare il programma terapeutico riabilitativo”.