Atri, Ospedale San Liberatore: doni di Natale ai piccoli pazienti di Pediatria

Ultimo Aggiornamento: martedì, 17 Dicembre 2019 @ 17:44

Anche quest’anno Babbo Natale e i suoi amici del Rotaract di Teramo sono entrati in una corsia di ospedale, e più esattamente nel reparto di Pediatria per fare visita ai piccoli degenti e portare loro un sacco pieno di regali.

Dopo la visita lo scorso anno al Mazzini di Teramo, i giovani rotariani hanno raggiunto il San Liberatore di Atri dove ad attenderli, oltre al personale medico ed infermieristico guidato dalla Dottoressa Elisabetta Modestini, c’erano i bambini ricoverati. Tanta gioia all’arrivo di Babbo Natale, genitori felici e regali per tutti.

“Un altro importante segnale della vicinanza nelle iniziative che il Rotaract di Teramo, presieduto da Giada Rinaldi, per l’occasione accompagnato dal percussionista atriano Andrea Spada, ripone ogni anno e in molte occasioni, nei confronti dei malati, ed in particolare dei più piccoli”, si legge in una nota.