- MASTHEAD -

Atri, campi polivalenti in erba sintetica a Fontanelle e allo stadio Pavone

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 7 Ottobre 2021 @ 10:20

Atri. L’impianto sportivo polivalente di Fontanelle sarà presto oggetto di interventi di adeguamento con la posa del manto in erba sintetica e sarà realizzato un nuovo campo polivalente allo stadio Pavone di Atri.

La giunta comunale di Atri, come programmato nel piano delle opere pubbliche 2021, ha infatti approvato ieri la relativa delibera che prevede nello specifico per il campo polivalente in zona Fontanelle Piana la trasformazione del fondo in cemento con un manto in erba sintetica e, tra le altre cose, sarà sistemata la recinzione sull’intero perimetro. Nello stadio Pavone di Atri verrà realizzato un campo polivalente in erba sintetica, resosi necessario dopo la realizzazione del COM/COC che ha privato la struttura dell’antistadio, dove venivano svolti gli allenamenti al fine di evitare l’usura del manto in erba naturale del campo da gioco. Il totale della spesa per le due opere è di 60mila euro.

- AD IN ARTICLE-

“Gli interventi in programma su questi due impianti sportivi – commentano Domenico Felicione e Pierfrancesco Macera, rispettivamente Assessori ai Lavori Pubblici e allo Sport del Comune di Atri – consentiranno di renderli più sicuri e funzionali. La sistemazione del manto sintetico permetterà di utilizzare i campi 365 giorni l’anno, in ogni stagione, senza variazioni nelle performance di gioco. L’erba artificiale non prevede, inoltre, la costante e elevata irrigazione, lo sfalcio e il taglio, la risemina e la sostituzione delle zolle, il che si traduce in un abbattimento dei costi di gestione. Una esigenza sentita dai fruitori delle strutture che, siamo certi, apprezzeranno i nostri sforzi”.

- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles