6.5 C
Abruzzo
lunedì, Agosto 8, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoAthletic Tortoreto, la festa promozione con l’attesa di tornare al Pierantozzi

Athletic Tortoreto, la festa promozione con l’attesa di tornare al Pierantozzi

Ultimo Aggiornamento: sabato, 25 Giugno 2022 @ 8:12

Tortoreto. I protagonisti di una cavalcata vincente in una serata che è anche momento di promozione e condivisione con la cittadina.

 

L’Athletic Tortoreto, giovedì sera, ha festeggiato la recente promozione nel campionato di Seconda Categoria. Allo chalet Lato Sud dirigenti, tecnico e giocatori hanno festeggiato un successo che parte da lontano e che vede coinvolti tanti giovani calciatori di Tortoreto.

Serata nella quale, brevemente, sono state ripercorse le tappe degli ultimi tre anni, della crescita anche della struttura dirigenziale (capace di supportare il factotum Gianni Roccetti e il tecnico-manager Vittorio Cornacchia) e dalla voglia di offrire un’opportunità ai giovani calciatori del posto. Una stagione, quella appena messa in archivio, con 76 punti conquistati in 30 partite (25 vittorie, 1 pari e 4 sconfitte), con 102 gol segnati.

Stagione nella quale l’Athletic ha dovuto fare i conti con la necessità di utilizzare il campo di via Degli Oleandri, ad Alba Adriatica, per la propria attività. E la necessità di poter tornare nell’impianto di Tortoreto, il Pierantozzi, che ancora non è del tutto agibile. E nella serata dedicata alla festa, erano presenti anche gli amministratori del Comune di Tortoreto (il vicesindaco Arianna Del Sordo e il consigliere comunale delegato allo sport, Marino Di Domenico), che hanno ribadito l’impegno per giungere alla completa agibilità e fruizione dell’impianto. Anche se sarà necessario ancora del tempo.

Athletic Tortoreto. La squadra. Portieri: Francesco Santomo, Jeannot Ismaila Bikami; difensori: Nicolò Ciprietti, Matteo Cicconi, Nicodemo D’Angelo, Alessio Ricchioni, Andrea De Santis, Alessandro Viviani, Davide Di Renzo, Marco Guido Galantini, Tony Russo, Dilaver Shtini; centrocampisti: Alberto Speca, Andrea Di Pancrazio, Mario Xhari, Massimo Corso, Fabio Compagnoni, Roberto Falzini, Matteo Bushi, Sene Papa Daouda; attaccanti: Vittorio Gorghini, Giacomo Core, Lorenzo Marcelli, Valerio Iacone, Glauco Citati, Flavio Ferroni, Sandro Zarroli, Jacopo Pelliccioni, Alessio Perozzi, Mauro Di Mattia.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'