- MASTHEAD -

Asp 2 Teramo: nuovo mezzo per l’azienda agraria Ricciconti

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: lunedì, 23 Agosto 2021 @ 16:35

Atri. La Asp 2 Teramo ha consegnato un nuovo mezzo aziendale, un Pick Up, al capo operaio Fabio Feliciani.

“Si tratta di un nuovo mezzo del valore di 30mila euro che arricchisce il parco macchine in dotazione all’azienda. Nello specifico, il veicolo servirà da supporto agli operai dell’Azienda Agraria Ricciconti, impegnati nella lavorazione diretta dei circa 650 ettari di terreno di cui la Asp 2 è proprietaria. Il cabinato sarà utilizzato come officina mobile, dotata di tutte le attrezzature necessarie per il pronto intervento in caso di guasto dei trattori e dei relativi accessori di lavorazione e di un serbatoio da 500 litri per il trasporto in sicurezza e a norma del gasolio”. Lo ha dichiarato il presidente dell’Asp 2 Teramo, l’avvocato Giulia Palestini, nel corso della cerimonia cui hanno partecipato i componenti del consiglio di amministrazione Antonio Samuele e Federica Rompicapo, il direttore generale Gabriele Astolfi, il sindaco di Atri Piergiorgio Ferretti, i dirigenti e l’amministratore delegato dell’azienda agraria Domenico Ricciconti.

- AD IN ARTICLE-

Prima della consegna delle chiavi, è stata impartita una solenne benedizione da parte di don Paolo Pallini il quale ha sottolineato come “la generosità del benefattore Domenico Ricciconti ha permesso, nel corso degli anni, di far studiare centinaia di orfane, grazie alle rendite prodotte dal suo lascito patrimoniale, assistere materialmente e moralmente le fasce più deboli della popolazione di un vasto comprensorio territoriale che spazia da Atri ai tanti comuni della provincia di Teramo e che oggi, grazie alla scelta coraggiosa del nuovo consiglio di amministrazione, quella di condurre direttamente l’azienda agraria, sta tornando nuovamente a produrre i frutti benefici per le persone più bisognose”.

“In un momento particolarmente complesso come quello che stiamo vivendo – ha dichiarato il sindaco Piergiorgio Ferretti – una azienda pubblica, con i conti in ordine, che investe per implementare la propria dotazione di mezzi, è un evento positivo e nel caso di Ricciconti e della Asp 2, che sono un patrimonio di Atri, ci rende particolarmente orgogliosi. Il consiglio di amministrazione, la direzione e i dirigenti stanno operando secondo la linea voluta proprio dal benefattore e sono certo che Domenico Ricciconti sta approvando quanto fatto in questi mesi”.

- AD IN ARTICLE-

“Siamo particolarmente soddisfatti di questa che consideriamo una perla che sta per completare un percorso iniziato a giugno dotando l’azienda di un parco macchine moderno, efficiente e all’avanguardia in Europa – hanno detto Antonio Samuele e Federica Rompicapo, componenti del Cda, che hanno fortemente voluto i nuovi mezzi per la conduzione aziendale diretta -. Entro questa settima termineremo le operazioni di aratura dei terreni per essere pronti per il periodo di semina di grano duro mentre possiamo dire che, a breve, la Asp 2 Teramo e l’azienda agraria Ricciconti si doteranno di un nuovo mezzo agricolo, di ultima generazione, che ci permetterà di completare il ciclo di lavorazione dalla semina alla trebbiatura”.

Asp 2 Teramo: nuovo mezzo per l'azienda agraria Ricciconti

- AD IN ARTICLE-
- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles