giovedì, Dicembre 8, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoAlba Adriatica si conferma “Città che legge”

Alba Adriatica si conferma “Città che legge”

Alba Adriatica si conferma, anche per il 2022/23, Città che legge.
È stato pubblicato, infatti, l’avviso con l’elenco dei Comuni che hanno ottenuto la qualifica per il biennio 2022-2023 e tra questi compare anche Alba Adriatica che ha rispettato i requisiti previsto dall’apposito avviso pubblico.

Tra i requisiti, novità rispetto ai bienni precedenti, anche l’aver già stipulato un patto per la lettura che coinvolge nella promozione della lettura le realtà del territorio, nel nostro caso le scuole.
“L’assessorato e il servizio preposto in collaborazione con la Pro Loco Spiaggia d’Argento e la professionalità della Dottoressa Paola Donatelli hanno proseguito, con specifiche progettualità, a svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura sul nostro territorio”, si legge in una nota dell’Ente.

“Il nostro Comune, attraverso tale qualifica, avrà il vantaggio di poter partecipare all’omonimo bando di finanziamento “Città che legge” attraverso l’attivazione di progetti che abbiano come obiettivo la promozione del libro e della lettura.
Proseguiremo a sostenere la crescita socio-culturale della nostra comunità attraverso la diffusione della lettura come valore riconosciuto e condiviso, in grado di influenzare positivamente la qualità della vita individuale e collettiva”.

 

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES