Alba Adriatica, in bilancio i fondi per rifare il ponte di via Roma

Alba Adriatica. Non solo il ponte di via Ascolana (per il quale è arrivo il milione di euro stanziato dalla Regione), ma anche la ricostruzione di quello di via Roma, tra Alba Adriatica e Villa Rosa.

 

Tra le poste inserite nel bilancio triennale, approvato nell’ultima seduta consiliare, compare lo stanziamento utile per programmare il rifacimento di quello che è il primo ingresso da nord per chi arriva ad Alba Adriatica. Un proposito manifestato già in autunno, con la predisposizione da parte della giunta Casciotti, del piano delle opere pubbliche e che ora trova coperture finanziarie in bilancio.

 

L’operazione, ovviamente, sarà fatta di concerto con il Comune di Martinsicuro che in sede di varo del proprio bilancio inserirà una posta di identico importo. L’opera pubblica è tra quelle pianificate nel 2022 e prevede il rifacimento ex novo del ponte stradale con la predisposizione anche di un percorso per la mobilità ciclistica e pedonale.

Via Ascolana. Il Comune è in attesa della determina regionale d accreditamento di un milione di euro per procedere alla ricostruzione del ponte sul Vibrata, chiuso dallo scorso ottobre per la sua pericolosità. A quel punto, dopo la variazione di bilancio, potranno essere pianificate le procedure utili per la progettazione e la definizione del percorso lavorativo.