Alba Adriatica, contributi per affitti e bollette: il fondo aumentato di altri 30mila euro

Alba Adriatica. Uno stanziamento di quasi 50mila euro, incrementato nel corso degli ultimi giorni, per sostenere le famiglie in difficoltà per il pagamento degli affitti e delle utenze domestiche.

 

L’amministrazione comunale di Alba Adriatica ha deciso di irrobustire il fondo destinato al sostegno delle famiglie in difficoltà di natura economica. Lo stanziamento iniziale di 20mila euro per il bando già pubblicato (affitti e utenze domestiche) è stato “ingrossato” con 18mila euro di fondi comunali e di ulteriori 10598 euro che derivano dal progetto di solidarietà “Uniti nel cuore”.

Il totale del fondo sociale è di 48598 euro.

“E’ un gesto tangibile della nostra vicinanza ai nostri cittadini in fragilità economico-sociale che quotidianamente, mi rappresentano le fatiche quotidiane ancor più evidenti in questo delicato momento di emergenza sanitaria e che quotidianamente interrogano il mio personale impegno al loro servizio”, commenta il sindaco Antonietta Casciotti.

Terminata la fase legate all’esame delle domande per affitti e utenze, il Comune si attiverà anche la distribuzione dei fondi legati alla solidarietà alimentare per i quali lo stanziamento governativo ammonta a quasi 100mila euro.