Alba Adriatica, ampliamento del cimitero: conclusa la prima parte dell’opera

Alba Adriatica. Seguendo il programma già fissato, sono ripresi ad Alba Adriatica i lavori di sistemazione e ampliamento del cimitero cittadino.

 

La prima parte dell’intervento, al momento, ha consentito di realizzare una nuova ala del camposanto con due ulteriori piani.

Nel frattempo, è partita la seconda parte dell’opera pubblica che prevede la ristrutturazione e l’adeguamento dei servizi igienici, il risanamento dei locali accessori che saranno destinati ad una futura sala autoptica; l’adeguamento, il  risanamento e  la ristrutturazione del blocco della cappella funeraria; la ristrutturazione dell’accesso principale del cimitero, la sostituzione delle vecchie ringhiere.

“Nonostante il difficile momento che tutte le amministrazioni stanno affrontando”, commenta il sindaco Antonietta Casciotti, “proseguiamo nel nostro costante impegno volto a dare risposte concrete alle esigenze della comunità.

Ringrazio l’ufficio lavori pubblici, che ha curato la progettazione e le fasi successive dell’intervento e tutte le maestranze impegnate nella sua realizzazione.