Giulianova, piantati i primi lecci donati

Giulianova. Dopo aver lanciato il progetto “Regala un albero alla tua città” da parte di Conalpa delegazione di Giulianova, in seguito a delibera comunale del 2019 e ottenute le autorizzazioni per le modalità di esecuzione da parte degli uffici preposti, stabilita la specie, le caratteristiche, l’ubicazione, le operazioni di messa a dimora, nella giornata di oggi sono stati piantati i primi lecci.

Gli arbusti sono stati donati da Conalpa Giulianova, Spi Cgil, Hotel Youmay, il circolo Colibrì, Cinzia Mattiucci e il gruppo Amici della Natura.

Il leccio non è una pianta esigente o difficile da coltivare. Al contrario, presenta pochissime esigenze colturali specifiche e si adatta bene a qualsiasi terreno e clima. Si adatta a terreno calcareo e alla salsedine, per cui sta bene in riva al mare.

E’ importante piantare ma soprattutto conoscere il tipo più adatto per il contesto dove sarà inserito.

Forse non tutti sanno che nello stemma della Repubblica Italiana, oltre al ramoscello di ulivo, che indica la pace, ce n’è anche un ramoscello di leccio, che indica la forza: la forza che lavora per la pace.