Giulianova, la nanotecnologia della Nasa per sanificare gli ambienti e combattere il covid NOSTRO SERVIZIO


La tecnologia della Nasa per combattere la Sars Cov2, il famigerato covid19. Il Comune di Giulianova ha deciso di affidarsi a questo sistema di protezione che consente di sanificare gli ambienti e di avere la certezza di una purificazione che sfiora il 100 per cento delle superfici.

Un processo all’avanguardia con l’ente giuliese tra i primi a sceglierlo in Abruzzo. La nanotecnologia messa in campo dalla Nasa nelle sue missioni dunque in soccorso ora nella lotta al covid19, come spiega Walter Marcacci, della Nanospert.

Il processo di sanificazione col nuovo sistema partirà dagli ambienti comunali, quindi i locali del municipio, tutte le superfici e successivamente i parchi cittadini e soprattutto le scuole che il sindaco Jwan Costantini intende inserire in questo innovativo procedimento.

La tecnologia è particolare, complicata da spiegare, ma molto più semplice da applicare. C’è comunque la certezza che le forme patogene vengono disgregate a contatto con questa soluzione. Che resta attiva per almeno 12 mesi. Innocua per l’uomo ma fatale per il nemico invisibile.

https://www.facebook.com/297696295586/videos/2744209832576166/