-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, la denuncia: “A casa nuova senza gas”

Ultimo Aggiornamento: domenica, 14 Gennaio 2018 @ 14:49

E’ un piccolo dramma quello che sta vivendo una famiglia teramana, da metà settembre trasferitasi in una nuova abitazione.

Se per gli allacci di luce ed acqua le richieste sono andate a buon fine, lo stesso non si può dire del contratto con Enel Gas.

“A settembre abbiamo fatto richiesta di nuovo allaccio – racconta la mamma teramana, mentre si prende cura di suo figlio di due anni e mezzo a letto con la febbre – Abbiamo pagato il contratto, quasi 900 euro. Oggi a casa ci sono 15 gradi e del gas neanche l’ombra”.

Ma non è tutto: “Manca il montaggio delle cosiddette mensole. Ma dobbiamo ancora riempire delle schede tecniche da inviare a Potenza per chiudere tutta la pratica. Oggi mi sono presentata negli uffici Enel di Vial Bovio per sollecitare, ma ho scoperto che nessun modulo ci è stato ancora spedito. E adesso è tutto bloccato”.

Con l’inverno ormai alle porte ed un bambino piccolo di cui prendersi cura, di certo una questione da risolvere il più presto possibile. 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate