Giulianova, pittrice scomparsa: ex marito finisce in ospedale

E’ ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Atri Giuseppe Santoleri, l’ex marito di Renata Rapposelli, la pittrice anconetana scomparsa lo scorso 9 ottobre.

L’uomo avrebbe tentato il suicidio ingerendo degli psicofarmaci.

Santoleri, indagato per omicidio insieme a suo figlio Simone, è ricoverato nel reparto di rianimazione del San Liberatore.

Si attende intanto l’esito dell’esame del Dna per capire se il cadavere trovato nei giorni scorsi a Tolentino è proprio quello di Renata Rapposelli.