-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Roseto, i vincitori del 15°Premio di Saggistica ‘Città delle Rose’ FOTO

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 26 Ottobre 2017 @ 22:05

Roseto degli Abruzzi. La giuria tecnica del premio di Saggistica Città delle Rose, che quest’anno celebra la 15a edizione, ha designato i vincitori. La cerimonia di consegna è in programma sabato 27, alle 18, all’hotel Liberty.

Si tratta di Marc Augè che, con il libro “Perché viviamo?” (Meltemi), si è aggiudicato la sezione autore straniero, intitolato a Gabriella Lasca (storica dirigente del Comune di Roseto per anni animatrice del premio, scomparsa a gennaio); e di Attilio Brilli che, con il libro “Il grande racconto delle città italiane” (Il Mulino), ha vinto il premio per la sezione autore italiano.

I finalisti della sezione tematiche giovanili “Micol Cavicchia”, sono:

Diego Fusaro, Pensare altrimenti (Einaudi);
Paolo Mazzarello, L’elefante di Napoleone (Bompiani);
Laura Pigozzi, Mio figlio mi adora (Nottetempo).

Il vincitore tra i tre finalisti sarà deciso da una giuria giovani (composta da 15 studenti del Liceo Saffo, 15 studenti dell’Istituto tecnico commerciale Moretti, e 15 utenti della Biblioteca civica), che incontrerà gli autori sabato 27 dalle 9,30 alle 12 al palazzo del Mare. I finalisti, dopo aver presentato ognuno il proprio volume, risponderanno alle domande dei giurati.

La giuria è composta da Franco Ferrarotti, Dante Marianacci, Renato Minore, Franco Di Bonaventura (membro onorario), Irene Gallieni (utente biblioteca), Daniele Cavicchia (segretario), dal sindaco della città, Sabatino Di Girolamo, e dall’assessore alla Cultura, Carmelita Bruscia. Per motivi di salute sarà assente il presidente, Vincenzo Cappelletti.

“Il Città delle Rose è uno dei rari premi di saggistica esistenti nel Paese e continua a portare a Roseto autori di chiara fama e libri di grandissimo pregio, scelti da una giuria altamente qualificata”, dice il sindaco Sabatino Di Girolamo, “Anche i titoli di quest’anno saranno certamente apprezzati dai rosetani e da tutti i lettori d’Italia.

Un ricordo affettuoso va a colei che ha istituito e creato questo premio, in collaborazione con il Comune, e cioè Gabriella Lasca, dirigente di questo ente. Rivolgo un pensiero di gratitudine anche all’ex sindaco Franco Di Bonaventura che accolse l’idea della dirigente, e per questo è membro onorario della giuria. Invito tutta la cittadinanza a partecipare alla cerimonia di sabato”.

“Ringrazio l’ufficio Cultura, nella persona di Rosella Iezzoni, per il grande lavoro svolto nell’organizzazione”, dice l’assessore alla Cultura, Carmelita Bruscia, “e ringrazio Mario Giunco per aver dato, come sempre, il suo contributo di esperienza anche da esterno, essendo pensionato”.
La giuria giovani:

LICEO SAFFO
Astolfi Giulia
Baldini Michela
Bonaduce Valentina
Cetti Adelaide
Chiassolini Andrea
Di Remigio Silvia
Di Sante Matteo
Ferretti Mary
Gentile Laura
Giancroce Natalia
Iacovone Giorgia
Maggitti Veronica
Marcelli Chiara
Marsilii Francesca
Mattiucci Giada
Panichi Anastasia
Sulpizi Alice
Tommarelli Ester

ISTITUTO MORETTI
Caprioni Martina
Casolani Nicolai
Cicolini Chiara
D’Andreamatteo Stella
De Luca Alessia
Di Felice Ylenia
Di Giosia Martina
Di Serafino Denise
Montese Sara
Palazzese Martina
Paolone Liliana Pina
Ravicini Mattia
Russino Francesca
Tassoni Vittoria
Valerio Pilcher Sefora

BIBLIOTECA CIVICA
Arcadio Alessia
Bonanno Jacopo
Buono Ivan
Celommi Elisabetta
Coletti Beatrice
D’Andrea Aurora
Di Marcello Laura
Di Nicola Davide
Di Pasquale Ilaria
Di Pasquale Martina
Galassi Nicolas
Patruno Simone
Scognamiglio Caterina
Truffo Mario
Zimotti Giovanni

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate