Teramo, addio a Francesco De’ Virgiliis: anima del banco di solidarietà

E’ morto questa notte, nell’ospedale di Teramo, per complicazioni cardiache, Francesco De’ Virgiliis Di Sabato. Aveva 70 anni, era sposato con Silvia dalla quale ha avuto due figli, Francesca e Matteo.

 

Francesco era nato a Taranto, ma viveva da sempre a Teramo. Stimato dirigente in pensione della banca dell’Adriatico, da 15 anni gestiva, senza risparmiarsi, da volontario, il Banco di solidarietà di Teramo. Sono migliaia i teramani- e gli abruzzesi -che lo hanno conosciuto per l’intelligenza e la generosità del suo cuore libero e buono.

 

I funerali si svolgeranno lunedì 22 maggio, alle ore 10, nel santuario della Madonna delle Grazie.