-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Tortoreto, operativo il piano neve: le raccomandazioni del commissario

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 5:15

E’ già operativo il piano neve varato dal Comune di Tortoreto, sotto la supervisione del commissario straordinario Francesco Tarricone.

 

Per l’emergenza neve e gelo sono stati preparati 240 quintali di sale che saranno sparsi sulle principali strade comunali con mezzi dell’Ente.

 

 

Sono stati allertati tutti i dipendenti del servizio manutenzione che in collaborazione con due ditte esterne e l’ausilio di mezzi spargisale si attiveranno su tutto il territorio comunale.

Inoltre, sono state attivate le convenzioni di collaborazione con le due associazioni di volontariato di Protezione Civile “Matteo Vannucci” e “Società Nazionale di Salvamento” che provvederanno, in caso di necessità, allo spargimento del sale nel borgo del centro storico di Tortoreto.

Anche l’Associazione Nazionale Carabinieri collaborerà con la Polizia Municipale, in particolare, per il rifornimento urgente di medicinali alle persone bisognose.

 

Il commissario straordinario ha anche diffuso una sorta di vademecum a beneficio di tutti i cittadini in ordine alle indicazioni da seguire e adottare.

 

“Nelle suddette condizioni”, si legge nella nota, “è importante che i cittadini seguano alcune indicazioni.

 

Tenersi informati sulle previsioni ed evoluzioni del tempo sul sito del Comune, telegiornali, quotidiani locali e quant’altro;

Dotare l’auto di gomme adatte alla neve o catene, specie se si abita o si frequentano zone collinari;

Tenere disponibile una idonea scorta di sale industriale da utilizzare per la viabilità interna privata, anche pedonale, e per eventuali marciapiedi esterni (il sale è usualmente acquistabile nelle sedi dei consorzi agrari o centri agricoli di servizio);

Avere disponibile un badile (grossa pala con manico di legno) da utilizzare per eventuali attività di rimozione nelle parti antistanti o perimetralmente l’immobile.

 

 

I consigli

 

 

Preferire l’utilizzo dei mezzi pubblici a quello delle auto private.

Non aspettare a montare le catene o gomme adatte alla neve sulla propria auto quando si è già in condizioni di difficoltà, specie se si devono affrontare percorsi con presenza di salite e discese anche di modesta pendenza (ricorda che in salita è essenziale procedere senza mai arrestarsi. Una volta fermi è difficile ripartire e la sosta forzata della tua auto può intralciare il transito degli altri veicoli).

Evitare di proseguire nel viaggio con l’auto se non si ha un minimo di pratica di guida sulla neve o ci si sente comunque in difficoltà o non si ha il corretto equipaggiamento.

Non abbandonare le auto in condizioni che possono costituire impedimento alla normale circolazione degli altri veicoli, ed in particolare dei mezzi operativi e di soccorso.

Non sostare con il proprio veicolo sotto le alberature, in modo da evitare danni causati dall’eventuale caduta di rami.

Non camminare nelle vicinanze di alberi e fare attenzione in particolare in fase di disgelo, ai blocchi di neve che si staccano dai tetti.

 

 

L’invito

 

Rimuovere la neve dai marciapiedi antistanti i loro stabili per la loro intera larghezza, pulire la cunetta stradale per una larghezza di 20 cm. e liberare eventuali caditoie o tombini per agevolare il deflusso delle acque di fusione;

Spargere un adeguato quantitativo di sabbia e/o miscele saline sulle aree sgomberate, se si prevedono condizioni di gelo;

Aprire varchi pedonali in corrispondenza di attraversamenti pedonali ed incroci stradali su tutto il fronte dello stabile.

 

 

Obblighi a carico dei proprietari

 

 

Abbattere eventuali lame di neve e ghiaccio pendenti dai cornicioni e dalle gronde

Pulire gli spazi privati ad uso pubblico a diretto rapporto funzionale con le aree pubbliche

Rimuovere le autovetture parcheggiate a filo strada per consentire di liberare le carreggiate.

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate