-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, nuovo look artistico per il sottopasso di via Nazario Sauro

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 16:51

Giulianova. Il sottopasso pedonale di via Nazario Sauro era stato chiuso al traffico giovedì scorso per avviare la pulizia straordinaria e, successivamente, il primo intervento di street art a Giulianova.

Infatti, oltre ad avere rimosso i graffiti presenti sul travertino, si è provveduto a ritinteggiare i grossi vasi
presenti all’imbocco est e ovest mettendo a dimora nuovi fiori ed essenze arboree, a richiudere le buche
presenti sul manto stradale e al rifacimento della segnaletica orizzontale; ma l’intervento più significativo è che sulle rampe di accesso sono stati realizzati murales artistici, andando ad inaugurare quel progetto di street art che l’amministrazione comunale aveva voluto fare suo mediante la redazione di un vero e proprio regolamento, proposto dal gruppo consiliare del Partito democratico e poi approvato all’unanimità al consiglio comunale del 9 ottobre 2015.

A seguire il progetto di riqualificazione del sottopasso di Via Sauro sono state il Capogruppo del PD Federica Vasanella e la consigliera Adalberta Chiodi, con l’ausilio degli uffici Comunali.
“Non posso che esprimere soddisfazione per il bellissimo risultato ottenuto: ho creduto sin da subito nella validità di questo progetto perché ritengo che attraverso l’arte sia possibile ridare vita e valorizzare alcuni punti nevralgici di Giulianova, sottraendoli all’incuria e trasformandoli in veri e propri musei a cielo aperto. Come primo intervento abbiamo puntato sulla riqualificazione del sottopasso di Via Sauro perché è il punto di congiunzione di due importanti zone della città percorso tutti i giorni da decine e decine di persone, ma soprattutto perché si trova nel cuore pulsante del centro cittadino”.

Prosegue la consigliera Chiodi: “Auspico che questo sia solo l’inizio e che da oggi tutti coloro che hanno il
desiderio di dare un po’ di colore a questa città vogliano in qualche modo contattarci o fare direttamente
richiesta all’Amministrazione comunale, dando così una nuova vita alle pareti della nostra città, apportando quel cambiamento di cui taluni quartieri sentono l’effettiva necessità. In questo caso spero che questa prima opera sia un ottimo biglietto da visita per tutti quei turisti che accederanno al nostro centro cittadino usufruendo proprio di quel sottopassaggio”.

“Vogliamo ringraziare in primis il Sindaco Francesco Mastromauro, la sua Vicesindaco Nausicaa Cameli e l’Assessore ai lavori pubblici Francesca Guerrucci, il Gruppo Pd, tutta l’ amministrazione comunale, il
dirigente Avvocato Andrea Sisino, gli sponsor e i cittadini per aver creduto come noi nella validità di questo progetto permettendoci di realizzare un’idea vincente”, conclude.

I murales del sottopasso di Via Sauro sono stati realizzati, a titolo totalmente gratuito, dagli artisti Berardo Secone e Nausica Chiodi.

Messo a lucido in due giorni dalla giornata di venerdì gli artisti si sono messi a lavoro da venerdì con delle rappresentazioni nere su sfondo bianco. Artisti, ballerini, e circensi per il nuovo look del sottopasso.

In attesa del completamento dell’opera, previsto per i prossimi giorni, si attende che altre zone della città vengano riqualificate artisticamente come sostenuto dalla progetto sostenuto dal gruppo consiliare del Partito Democratico.

Altre zone che potranno essere oggetto di graffitismo sono tutti i sottopassi carrabili e pedonali presenti sul territorio, il muro del molo nord, l’anfiteatro di via Rossa,il pattinodromo di zona Orti, le vele presenti sulla ciclabile nord, lo stadio Fadini.

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate