Teramo, perde occhio dopo lite: arrestati

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 3 Novembre 2017 @ 7:48

Prima le denunce, adesso gli arresti. I carabinieri della compagnia di Teramo, diretti dal maggiore Asci, hanno arrestato i due presunti autori delle gravissime lesioni riportate da un 60enne nei pressi dell’Eni Café di via Po’.

I militari hanno arrestato Luca Di Filippo, 29enne, e Matteo Paris, 24enne, che devono rispondere di concorso in lesioni gravissime.

I due erano stati inizialmente denunciati e poi, su richiesta del pm Luca Sciarretta, il gip Canosa ha accordato la misura cautelare degli arresti domiciliari.