-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Mosciano, 800 firme per ‘trasferire’ Don Ennio? A settembre ‘ritorna’ Don Pietro

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 11:52

Mosciano. Un caso che fa discutere in paese da diversi giorni: ‘Don Ennio lascerà Mosciano il prossimo 31 agosto?’

La risposta sembra essere affermativa e a favorire il trasferimento del parroco di Mosciano sarebbero state 800 firme, circa, finite nelle mani del Vescovo di Teramo, Monsignor Michele Seccia. Per Don Ennio Di Giovanni ‘un’occasione’ per riavvicinarsi verso casa (Torano), infatti sembra essere destinato alla parrocchia di Corropoli.

‘Ma perché sarebbero state raccolte delle firme per farlo trasferire?’, è il dubbio che assale molti moscianesi, soprattutto quelli non assidui frequentatori della parrocchia.  Qualcuno ha ipotizzato dissapori con associazioni, gruppi, organizzazione della festa e persino la gestione delle Cresime. Un motivo prevalente pare non ci sia.

Su facebook è intervenuto persino il diacono per precisare che il trasferimento di Don Ennio non sarebbe dovuto alle firme ma all’obbedienza al vescovo. L’affermazione non ha convinto tutti e le voci (svocio come dicono i moscianesi) continuano, mentre la Parrocchia di San Michele Arcangelo di Mosciano si appresta a riabbracciare il compaesano Don Pietro Lalloni. Dal primo settembre, quando forse si capirà se la storia delle firme (800) sarà vera o falsa.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate