-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Spoltore, lavori di pubblica utilità per i reati minori: rinnovato l’accordo

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 30 Ottobre 2017 @ 2:32

Spoltore. Potranno svolgere lavori di pubblica utilità non retribuiti in alternativa alla pena da scontare quei cittadini che sono stati sorpresi alla guida sotto l’effetto di alcool o droghe.

L’iniziativa è frutto di una convenzione tra Comune e Tribunale di Pescara, che hanno rin-novato l’accordo della durata di 5 anni, siglato dal vice sindaco e assessore al Personale, Car-lo Cacciatore e da Angelo Bozza, presidente della Sezione civile del Tribunale di Pescara.

“È dovere di ogni Istituzione Pubblica proporsi per dare il proprio contributo affinché alcune pene per reati minori vengano estinti dal condannato con attività a favore della collettività”, ha affermato Cacciatore.

“L’impiego dei LPU (Lavori di Pubblica Utilità) contribuisce all’espletamento, nel nostro Comune, di alcuni servizi utili alla collettività”, ha aggiunto il sindaco, Luciano Di Lorito. “È quindi questa la strada giusta da seguire per il raggiungimento di un duplice obiettivo: dare una mano a chi deve intraprendere una sorta di percorso riabilitativo e garantire alcuni servizi essenziali alla cittadinanza”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate