Pescara, lo spettacolo ‘Stasera Lottiamo in Allegria’ al Teatro Circus

Pescara. Serata di solidarietà e beneficenza per i pazienti affetti da Sla quella che si svolgerà giovedì 20 settembre, alle ore 20:30, al Teatro Circus.

A salire sul palco saranno i comici abruzzesi ‘Nduccio e Vincenzo Olivieri e un’ospite speciale: Paola Mastrangelo, giornalista e docente di Lingua inglese presso gli Istituti superiori, che 4 anni fa ha scoperto la malattia.

La serata, dal titolo ‘Stasera Lottiamo in Allegria’, organizzata in collaborazione con l’associazione ‘con SLAncio’, è finalizzata a raccogliere fondi da donare alla Misericordia di Pescara per l’acquisto di un pulmino utile al trasporto dei pazienti.

A presentare l’evento, il conduttore della serata, il giornalista Rai Umberto Braccili; i due comici, ‘Nduccio e Vincenzo Olivieri; Paola Mastrangelo, ed Ermanno Ricci, ex partner televisivo della Mastrangelo e oggi co-organizzatore della serata evento.

Paola Mastrangelo, attraverso un puntatore ottico e un computer, ha raccontato brevemente quanto la propria vita sia stata stravolta dalla scoperta della malattia, che in quattro anni l’ha costretta su una sedia a rotelle, le ha tolto il lavoro, “i sogni, le aspirazioni, ha cancellato anni di sacrificio, di studi”, ma non le ha tolto “la voglia di fare, di mettersi in gioco, assistita ogni giorno con amore dalla sorella Giovanna, dal fratello Alberto, dagli amici veri che pure le sono rimasti accanto dopo la scoperta della malattia, che ha operato una sorta di selezione naturale”.

“Ho voluto organizzare questa manifestazione mettendoci la faccia, superando la vergogna per il mio aspetto attuale, per dimostrare che la SLA può immobilizzare i nostri muscoli, ma non il nostro cervello e la voglia di vivere”.

I biglietti sono in vendita presso il circuito CiaoTickets, le tabaccherie convenzionate a CiaoTicket, nelle ore mattutine presso la sede della Misericordia in via delle Fornaci 2-angolo via Nazionale Adriatica nord, o al numero telefonico 339.7170797.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.