-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Al Pescara Rock 2016 i Chemical Brothers in concerto

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 16:12

Pescara. Due grandi nomi anche per questa edizione del Pescara Rock, che culminerà con i Chemical Brothers in concerto il prossimo 12 agosto, all’Antistadio Adriatico; i biglietti saranno in vendita sul circuito TicketOne a partire dalle ore 11:00 di venerdì 25 marzo, al costo di 50 euro più i diritti di prevendita.

Il duo elettronico inglese, formato da Ed Simons e Tom Rowlands, porterà in concerto l’ultimo album, ‘Born in the Echoes’, da cui è stato estratto il recente singolo ‘Wide Open’, realizzato in collaborazione col cantautore statunitense Beck.

“Si tratta di una data unica per tutto il centro-sud”, ha affermato Andrea Cipolla, della Best Eventi, soggetto promotore del Pescara Rock giunto alla sua terza edizione; la manifestazione, che ha visto avvicendarsi sul palco artisti come Morrissey, i Dream Theater, Yann Tiersen e gli Afterhours, quest’anno non è da meno e con i Chemical Brothers propone un concetto di musica elettronica dal vivo, grazie all’uso massiccio di immagini psichedeliche, laser e luci stroboscopiche, create con la collaborazione del visual artist Adam Smith.

Partendo dai più piccoli club di Londra 24 anni fa, The Chemical Brothers sono arrivati a essere il gruppo di punta della scena elettronica mondiale, tra i pochi artisti del genere capaci di riempire le arene e di scalare le classifiche di mezzo mondo. Il loro stile inconfondibile affonda le radici nella musica elettronica, spaziando dal big beat, al trip hop, fino alla techno: ne sono un esempio i brani ormai culto ‘Hey Boy Hey Girl’, ‘Galvanize’, ‘Do It Again’.

Alla vigilia della Notte Bianca del Mediterraneo invece, il palco del Pescara Rock 2016 sarà calcato dai Counting Crows, in concerto il prossimo 14 luglio al Teatro D’Annunzio, che propongono un rock dal ritmo tipicamente americano, influenzato dalle sonorità folk, blues e country. La band è composta da Adam Buritz (voce), Jim Bogios (batteria), Charlie Gillingham (piano), David Bryson (chitarra), David Immergluck (chitarra), Millard Powers (basso) e Dan Vickrey (chitarra).

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate