Pescara, parte il cantiere per riqualificare la Pinetina Nord

Parte oggi il cantiere per la riqualificazione della pinetina nord, lato mare, lungo viale della Riviera, all’altezza degli stabilimenti Il Moro-l’Ammiraglia-Tahiti-Acapulco- Antille.

I lavori, dell’importo totale di 105mila euro, sono stati già stati aggiudicati alla ditta Gardaunia srl di Foggia, con un ribasso del 29,1% i tempi da capitolato sono 120 giorni, ma la definizione è comunque prevista per maggio, prima che entri nel vivo la stagione balneare.

“Nello specifico –comunicano il sindaco Marco Alessandrini, il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Antonio Blasioli – sarà realizzato un percorso ciclopedonale, in materiale ecocompatibile, tecnicamente definito “percorso naturalistico in terra stabilizzata”, che attraverserà tutta l’area verde, congiungendo gli attuali quattro attraversamenti pedonali (ovvero quelli che dal marciapiede conducono all’interno degli stabilimenti) ed eliminando, così, l’effetto frammentato. Gli stessi attraversamenti saranno oggetto di riqualificazione e rivestiti con lo stesso materiale del marciapiede. Saranno inoltre istallate panchine, elementi di arredo urbano, nuovi pali dell’illuminazione e, soprattutto, sarà realizzata una moderna e ampia area sosta per bici. Questi lavori sono stati possibili grazie al passaggio dell’area dal Corpo Forestale alla Regione e, conseguentemente, al Comune per il conferimento delle funzioni in materia di demanio marittimo per finalità turistico-ricreative”.