-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, mamma violenta condannata nonostante la semi-infermità

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 5 Ottobre 2020 @ 22:23

Pescara. Condannata a un anno e 4 mesi di reclusione, dal tribunale monocratico di Pescara, una donna di 41 anni accusata di reiterati maltrattamenti in famiglia ai danni dei quattro figli minori, avvenuti tra 2011 e 2014.

La perizia redatta da uno psichiatra, su incarico del tribunale, aveva accertato la semi infermità mentale della donna. Il pm aveva chiesto la condanna, mentre il legale della difesa, l’avvocato Carlo Corradi, aveva invocato l’assoluzione.

La donna, secondo l’accusa, in più occasioni percosse i figli, “per futili motivi in relazione alla tenera età”, picchiandoli in diversi modi.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate