Pescara, fototrappole contro incendi e piromani

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 23 Luglio 2021 @ 15:40
Pescara. Nel pomeriggio di mercoledì scorso, si è tenuta una riunione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduta dal Prefetto Di Vincenzo, alla quale hanno preso parte i Sindaci di Abbateggio, San Valentino in Abruzzo Citeriore, Sant’Eufemia, Roccamorice, il Direttore del Parco della Maiella, dott. Di Martino, il Questore Liguori, il Colonnello Gambardella, il Colonnello Miseri, l’Ach. Cupaiolo dei Vigili del Fuoco, il Comandante della Polizia Locale di Pescara, Palestini, il Capo di Gabinetto della Prefettura, dott.ssa Di Baldassarre.
La prima parte della riunione si è focalizzata sul tema degli incendi boschivi che nei giorni scorsi hanno interessato l’area della Maiella e più in generale la Val Pescara.
Nel corso della riunione è stato assicurato il massimo impegno delle Forze dell’Ordine sia nell’attività di prevenzione, sia in quella di contrasto di un fenomeno definito “particolarmente riprorevole”.
Sono state individuate iniziative per rafforzare l’azione di prevenzione, puntando sulla collaborazione tra tutti gli enti, ma soprattutto è stato dato impulso al potenziamento delle fototrappole da posizione anche nelle aree più interne e meno frequentate in modo da poter individuare gli autori di tali episodi criminosi .